Guestbook

Sono passati alcuni giorni, ma ancora non riesco a trovare la giusta parola o un aggettivo per descrivere quello che mi è accaduto sabato 17 agosto 2013: la mia PRIMA immersione alle Due Sorelle con il Guru, grazie al Guru e grazie al Centro Sub Monte Conero!

Il primo contatto con Marco e la Sua Famiglia (così preferisco chiamare le persone che lo circondano e collaborano con lui quotidianamente, perché questa è l’immagine che ho pensando al Centro Sub Monte Conero e sono convinta che così Marco ama chiamarlo!).. insomma è stato quando, all’inizio dell’estate, ho accompagnato Andrea,soprannominato con il tempo Soldini, a Numana al Centro Sub Monte Conero per chiedere la possibilità di fare un po’ di esperienza e vita da diving.

Andrea tremava, era preoccupatissimo di ogni possibile risposta e/o reazione di Marco, perché conosceva bene il Signor Giuliano, mentre io non riuscivo a capire ed immaginare il perché. Il perché lo capii soltanto dopo, con il tempo, ora!

Indubbiamente la personalità, il modo di fare, di esprimersi e di porsi nei nostri confronti mi aveva colpito e, così, appena tornata a casa iniziai a leggere la biografia di Marco, la sua storia e frequentando il diving insieme ad Andrea cominciai a rendermi conto della sua professionalità, della sua competenza, della sua capacità di trasmettere il valore che per lui ha la subacquea e della immensa bravura delle persone delle quali con il tempo si è circondato.

E capii fino in fondo perché lo chiamano Guru solo quando

mi parlò del significato delle parole, quali Amore, Passione, e un accenno all’Amicizia;

quando mi ascoltava mentre gli parlavo del fatto che fossi impegnata con lo studio e non fossi pronta per immergermi: cosa che non mi era mai capitato prima!

quando diede valore e senso alla mia ansia: il solo pensiero di preparare l’attrezzatura mi metteva ansia, nonostante avessi già trascorso un intero inverno in piscina con un altro club!  

quando decise di portarmi in piscina e dal primo momento mi disse “tu Lucia sei capace, non hai niente in meno degli altri, se dopo questa prima giornata in piscina ti sei divertita e non vedi l’ora di tornare, allora andiamo avanti, altrimenti è meglio lasciar perdere”;

quando alla mia cinquantesima fonte di ansia, quale le lenti a contatto, mi disse “sono usa e getta? E allora? Qual è il problema?

Il problema è nella tua testa, noi dobbiamo risolvere quello e basta!”

Tutti conoscono i suoi modi, le sue parole dirette, incisive, forti,ma sono convinta, come ho già riferito a lui, che siano lezioni di vita; ero convinta, ma forse non fino in fondo, che mi avrebbero aiutato a raggiungere il mio obiettivo..

Ora posso solo, ancora una volta, dargli ragione.. mi aveva “promesso” di portarmi in mare e così è stato!

Non so bene quanto sia stata sott’acqua (“si arrabbierà”!), i primi 20 minuti l’ho fatto arrabbiare parecchio, ma appena mi sono resa conto di dove ero e ho azionato il cervello sarei voluta rimanere lì un’infinità, o meglio, sarei voluta risalire solo per urlarlo al mondo che anche io ce l’avevo fatta!

Vedere finalmente con i miei occhi la felmida luteorosea, la seppia officinalis, il cetriolo di mare, il discodoris rosi .. associare nomi di cui ho sentito parlare per due interi mesi ad organismi veri, reali, esistenti mi ha emozionato!

Insomma, questi miei pensieri vogliono essere un modo per dirti Grazie con il cuore!

E nonostante vi “conosca” da così poco tempo, mi auguro che anche Andrea abbia la fortuna di diventare un membro della Vostra Famiglia!

Lucia

21/08/2013

2 Responses to Guestbook

  1. davide musiani says:

    Gruppo Composto da 5 sub provenienti da Bologna
    Abbiamo trovato un’accoglienza e una simnpatia notevole
    Abbiamo effettuato 2 immersioni una piu interessante dell’altra siamo stati seguiti in maniera professionale .
    :

  2. Ioanna says:

    Diving completo.. Lo consiglio a tutti! Altissima professionalità e divertimento garantito!! Grazie davvero per l’ottima esperienza!
    Ioanna &Danilo