La subacquea tecnica PSS

I  corsi della linea PSS Technical appartengono a quella branca della subacquea che, in genere, viene definita “tecnica”. Con questo termine si intendono attività subacquee svolte, per proprio diletto, oltre i limiti definiti per la subacquea “ricreativa”. Per la verità nel campo della medicina iperbarica viene considerata “tecnica” ogni immersione durante la quale si abbia un cambio di miscela respiratoria. Per PSS, tuttavia, questa condizione è troppo estesa e, nel contempo, troppo riduttiva.

Per PSS qualunque tipo di immersione (in curva o fuori curva) sia svolta oltre limiti dell’attività subacquea ricreativa, deve essere considerata “tecnica”.

Ovviamente anche la subacquea tecnica ha dei propri limiti, da rispettare soprattutto durante l’attività didattica.

Limiti di profondità dell’attività subacquea tecnica nei corsi PSS:

  • Immersioni con aria o nitrox: max 50 metri (165 feet)
  • Immersioni con trimix: max100 metri (330 feet)

Comments are closed.