Centro Sub Monte Conero, la casa dei fotografi subacquei!

Per molti fotografi subacquei, la muck diving è diventata una tra le attività preferite.

Nella muck dives, i fotografi subacquei  potranno trovare rari nudibranchi, situazioni uniche , pesci molte volte ignorati con livree sgargianti e interessantissimi da immortalare e strane creature che non si trovano normalmente nelle classiche immersioni.

Per la maggior parte dei fotografi subacquei , oramai la Muck dive è diventata un occasione speciale praticare la fotografia subacquea macro.

I siti di immersione Muck  hanno spesso grandi chiazze di sabbia o fango , intervallate da sporadici maufatti umani o naturali spesso ricchissimi di vita, la classica oasi nel deserto dove le creature si accalcano, per ripararsi, riprodursi e deporre le uova.

Queste patch pullulano di creature, come cavallucci marini, opistobranchi di tutti i tipi , decine e decine di crostacei stranissimi , si possono spesso trovare Gobidi in riproduzione o fermi a protezione delle uova appena deposte , cicale di mare, squilla mantis, polpi e mille altre forme di vita ancora.

In questo tratto di costa , ci siamo sempre impegnati a portare subacquei ad una maggiore conoscenza della vita sommersa, utilizzando la fotografia e la conoscenza biologica del fondale come strumento utile per una migliore osservazione delle specie sottomarine.

Da Noi il rapporto guida cliente che è di solito di massimo 4/1, nel caso dei fotografi scende sempre ad un massimo di 2 subacquei per ogni guida e se possible addirittura 1/1.

Abbiamo creato un piccolo spazio per il posizionamento delle macchine fotografiche che consenta il montaggio e lo smontaggio in tutta tranquillità, aria per l asciugatura delle custodie prima dell’apertura e contenitori ad hoc per il trasporto fino al gommone e lo stoccaggio in barca .

Un’esperienza unica, indimenticabile, dedicata a tutti coloro che vogliono vivere il mare, conoscere la sua bellezza e la sua complessità, e immortalarlo con più bravura e consapevolezza.

Affascinanti incontri e la possibilità di accrescere le vostre competenze e le conoscenze sia sulla biologia marina di casa nostra per osservare o per fotografare e diffondere le conoscenze.

Avrete quindi la possibilità di dedicarvi alla fotografia Marco perfettamente seguiti dalle nostre guide, specialisti unici a scovare le meraviglie macro che questo paradiso di biodiversità ci offre.

Un workshop continuo che ogni giorno vi darà la possibilità di ampliare le vostre conoscenze di questo nostro straordinario mare Adriatico …… un’occasione unica in un luogo straordinario.

Per fare delle interessanti Muck Diving dovrete prepararvi  ………………..

  • Studiare le creature che si potrebbero trovare nella zona scelta per immergersi.
  • Stilare una lista di critter che vorreste fotografare e comunicarla al dive center.
  • Affidarsi a guide esperte e specializzate in questo tipo d’immersioni .
  • Avere l’attrezzatura giusta
  • Avere un assetto perfetto e saper pinneggiare in modo da non sollevare il sedimento

Muck Diving consigli di fotografia subacquea

  • Avere un attrezzatura fotografica subacquea per scattare foto macro e supermacro
  • Essere pazienti, una buona fotografia macro ha spesso bisogno di molto moltissimo tempo per cogliere la situazione unica e quasi irripetibile.
  • Disturbare il meno possibile le creature da fotografare.
  • Fate attenzione alla sospensione.

Attendere il proprio turno fotografico se altri stanno scattando un soggetto che vi interessa.